Scacchi: è sempre Pacetti il più forte


Ben 14 i partecipanti al primo torneo stagionale di scacchi, disputatosi venerdì scorso nella biblioteca di Giurisprudenza. Una crescita notevole rispetto all’anno scorso, segno che uno dei giochi più antichi del mondo affascina ancora le nuove generazioni.

L’arbitro Stefano Palermo ha scelto come formula quella di far disputare ad ogni giocatore 5 round, con avversari diversi e 15’ di tempo a disposizione di ciascuno.

Quindi niente eliminazioni dirette, né finale. Al termine di tutte le partite – che si sono svolte su 7 tavoli in contemporanea nell’arco di poco più di tre ore - un programma specifico ha elaborato la classifica finale ponendo in testa Davide Pacetti, seguito da Claudio Delfino e Alessandro Saviantoni.

L’unica ragazza in gara, Rita Farucci, si è classificata 5°
 


Classifica

  1           5.0         Pacetti Davide           
  2           4.0         Delfino Claudio          
  3           3.0         Saviantoni Alessandro    
  4           3.0         Argentieri Fernando      
  5           3.0         Farucci Rita             
  6           3.0         Oneto Federico           
  7           3.0         La Marra Flavio           
  8           2.0         Atzori Davide            
  9           2.0         Muratore Giosuè          
 10          2.0         Di Prospero Tommaso      
 11          2.0         Raia Renato              
 12          2.0         Zucchini Lorenzo         
 13          1.0         De Michele Giuseppe      
 14          0.0         Picca Lorenzo         
   


Pubblicata il: 28/11/2017